in mountain bike nella natura: Ogliastra Cross è un tour in mountain bike nella incontaminata Sardegna orientale.

OGLIASTRA CROSS

north Sardinia circle tour
  • Località di partenza

    Bari Sardo, Italy
  • Località di arrivo

    Cala Gonone, Italy
  • Codice tour

    OGC-21

Livelli di supporto

Tour self-guided

  • Sistemazione

    2 notti in hotel 4 stelle | 1 notte in Agriturismo | 3 notti in hotel 3 stelle

  • I PASTI

    Tre cene; tutte le colazioni.

  • LIVELLO DI SUPPORTO

    Briefing dettagliato e Road-Book contenente i dettagli del tour; GPS con i percorsi di tappa precaricati; assistenza telefonica durante il tour; sconto del 10% sul noleggio di biciclette.

  • NON INCLUSO

    I voli; extras in hotel, etc. Bevande durante le cene; tassa di soggiorno (se applicata); assicurazione di viaggio; transfer privato di arrivo e partenza; noleggio bici; trasporto bagagli.

  • SU RICHIESTA

    Transfer da aeroporto di Cagliari a Barisardo € 180 p.p.; transfer da Cala Gonone all'aeroporto di Cagliari € 220 p.p.; supplemento per camera singola € 250 p.p.; noleggio bici; trasporto bagagli (€ 630 + 10 per pax - min 2 persone).

Inviaci una richiesta rapida

Il selvaggio e il bello! Ogliastra Cross è un tour in mountain bike che si svolge nella parte orientale della Sardegna. È un'avventura in bicicletta che resterà impressa nella mente degli appassionati di mountain bike. Non c'è niente di simile in nessun'altra isola del Mediterraneo, e certamente non in Europa o nelle Alpi centrali. Si parte dal Golfo di Arbatax attraverso le regioni montuose della Sardegna centrale, si tocca il massiccio granitico del Gennargentu e gli aridi altipiani del Supramonte, per poi scendere attraverso canyon scavati nelle rocce calcaree, fino al mare della costa centro orientale, con le sue belle grotte, le spiagge di sabbia bianca e il mare turchese. Questo ci permette di scoprire non solo la natura aspra e inaccessibile e i bellissimi cambiamenti di paesaggio, ma anche l'assoluta serenità. Qui possiamo trovare boschi mediterranei con macchia di quercia e castagno, oltre a bizzarre formazioni rocciose e altipiani in ambienti aspri, dove pascolano liberamente cavalli, asini, maiali, capre, mufloni, pecore e rapaci che volteggiano sopra di noi, e dimostrano che qui c'è molta vita. Mentre gli esseri umani si vedono raramente qui. La vita quotidiana dei pastori è piena di difficoltà. In realtà non ci sono grandi insediamenti in questa zona. È qui, più di 4000 anni fa, che si è sviluppata la sofisticata civiltà nuragica, con le sue imponenti fortificazioni in pietra che sono sopravvissute come torri di guardia nel corso degli anni. Dalla prima all'ultima tappa del tour, si può esplorare la bellezza del paesaggio su buone carrarecce, ma anche lungo alcuni singol track che richiedono un po' di controllo della bici. Il tour si svolge in forma di anello nella Sardegna centro-orientale, attraverso le regioni montuose dell'Ogliastra, il Parco Nazionale del Gennargentu e termina nelle insenature inaccessibili della costa tra Baunei e Dorgali, ma, allo stesso tempo, l'alloggio è sempre molto confortevole e nella maggior parte dei casi si trova in città o piccoli villaggi. Riteniamo che il tour sia molto facile, con un dislivello medio giornaliero di circa 1000 metri. Abbiamo progettato il tour per essere adatto alle e-bike (che sono disponibili nella nostra flotta), con notevoli possibilità di ricarica sulle tappe più lunghe. Gli hotel offrono una cucina sarda semplice ma gustosa, oltre ai vini di alta qualità dell'isola.

Il percorso

Giorno 1: Giorno di arrivo

Arrivo e transfer a Barisardo in hotel quattro stelle. Sistemazione e cena.

Giorno 2: RIDE DA TORRE DI BARI SARDO A JERZU

40,4km | 1.191m | 467m | 3,15h
Ci siamo! Ci lasciamo alle spalle la pittoresca spiaggia di Barisardo e la sua torre aragonese: inizia l'avventura. Pedaliamo il più possibile lungo il mare prima di puntare ad ovest verso le montagne dell'Ogliastra. Questa prima tappa prevede due salite. La prima, abbastanza facile e breve, arriva dopo un lungo tratto pianeggiante di strade di campagna tra i borghi marinari di Bari Sardo e Cardedu. La seconda salita inizia nel fondo della valle del Cannonau, che lambisce il fiume Pardu. È impegnativa, ma con una vista mozzafiato sia sul mare che sulle montagne dell'Ogliastra. A metà salita, incontriamo la cittadina di Jerzu. È una nota città del vino e il suo nome è sinonimo di vino rosso Cannonau, che noi sardi abbiamo scelto come vino rosso per eccellenza. Una sosta per il pranzo qui è un'ottima idea, ed un'occasione per degustare un bicchiere di vino nel luogo dove lo producono. L'albergo non è lontano. Cena e pernottamento in hotel vicino a Jerzu.

Giorno 3: RIDE DA JERZU A LANUSEI

43,2km | 1.120m | 1.270m | 4h
Un vero gioiello paesaggistico è il parco regionale e le foreste tra Jerzu, Osini e Ulassai. Un misto di boschi di querce e macchia mediterranea e tra questi l'onnipresente pietra dolomitica. Un paradiso per la fauna sarda. L'inizio della tappa è caratterizzato da un divertentissimo singletrail che ci porta al vicino villaggio di Ulassai, noto per l'incredibile grotta, che incontreremo lungo il percorso, e che crediamo valga la pena di visitare. Ad un monte naturale ne segue un altro: la famosa Scala San Giorgio, un profondo canyon scavato nella roccia calcarea che ci introdurrà ad una serie di facili saliscendi attraverso boschi di quercia e pinete, fino a raggiungere il bellissimo parco di Bosco Selene, vicino alla meta. Pernotteremo a Lanusei, il capoluogo dell'Ogliastra.
Gennargentu National Park

Gennargentu National Park

Giorno 4: RIDE DA LANUSEI A VILLANOVA STRISAILI

47,1km | 794m | 1.129m | 4h
Non c'è niente di meglio che pedalare proprio lungo un crinale se si vuole avere una visione chiara di ciò che ci circonda, ed è quello che facciamo all'inizio della tappa. Una prima parte di tappa che si svolge sempre intorno ai 1000 metri di altitudine che taglia la cima della montagna nel suo lato est e ovest. Ma lo spettacolo non è finito: nella seconda parte della tappa saliamo sul Monte Idolo, dalla cui cima - oltre 1200m di quota e punto più alto del viaggio - possiamo ammirare il mare a est, e i monti del Gennargentu a ovest. Lentamente perdiamo quota mentre ci avviciniamo al lago Flumendosa andando verso l'agriturismo a conduzione familiare dove possiamo gustare una deliziosa cena fatta in casa.

Giorno 5: RIDE VILLANOVA STRISAILI - BAUNEI

47,1km | 794m | 1.129m | 4h
Da lago a lago. Lasciamo l'agriturismo sul bordo dell'Alto Flumendosa e percorriamo la macchia mediterranea in una lunghissima discesa che ci porta sul bordo di un altro lago: il lago di Santa Lucia, alla periferia di Tortolì, uno dei centri più importanti dell'Ogliastra. Prendiamo a sinistra e attraverso campi coltivati raggiungiamo l'unica salita della giornata: da Triei alla nostra destinazione, il piccolo paese di montagna di Baunei, sicuramente la più importante meta di trekking ed escursionistica della Sardegna. Ci sono alcuni bar e piccoli ristoranti, alcuni dei quali con una splendida vista sulla valle e sul golfo di Arbatax. La tappa non è breve, ma è abbastanza veloce: abbiamo tempo per pranzare in un ristorante locale nel pittoresco centro storico. Pernottamento a Baunei in un hotel a 3 stelle.
Gennargentu National Park

Giorno 6: RIDE DA BAUNEI A CALA SISINE

39,3km | 870m | 1.357m | 3,45h
Un'altra giornata in cui si pedala attraverso almeno tre paesaggi completamente diversi: dalle conifere e dalle querce dell'altopiano di Baunei, si pedala attraverso il Supramonte arido e roccioso, per poi tornare al mare, in una sorprendente insenatura lungo la costa del Parco Nazionale del Gennargentu. Lasciato l'albergo di Baunei saliamo sui tornanti che ci portano all'altopiano del Supramonte. Una volta lì, abbiamo la possibilità di fare una deviazione per Punta Salinas e godere di una vista unica sulla costa, prima di pedalare nuovamente sul sentiero principale che ci porta alla cala Sisine. È una discesa facile, in una tappa che ci lascerà tutto il tempo per goderci il pranzo al piccolo ristorante della cala, un bagno nelle acque cristalline, ed alla fine potremo prendere il traghetto per Cala Gonone, dove pernotteremo in un hotel a 4 stelle.
down to Cala Luna

Giorno 7: GIORNO DEI SALUTI E PARTENZA.

Transfer all'aeroporto di Cagliari e fine servizi.

Risorse

Viaggi simili


GENNARGENTU OFF-ROAD TRAVERSE

IN MOUNTAIN BIKE ATTRAVERSO LE PIÙ SELVAGGE MONTAGNE SARDE E GLI ANTICHI PAESI, SI RITROVA IL CONTATTO CON UNA NATURA UNICA E INCONTAMINATA!
Sardinia Off-Road Traverse è un tour guidato o self-guided, che inizia a livello del mare a Barisardo, sulla costa orientale, in Ogliastra. Da lì, in un itinerario in sei tappe, sale fino alla cima del Monte Bruncu Spina a 1829 m, la vetta più alta della Sardegna scalabile in mountain bike, e da lì si ritorna al mare. Il viaggio esplora la più grande e famosa catena montuosa dell'isola: il Gennargentu, sinonimo di montagna per noi sardi e luogo unico al mondo. Con la più bassa densità di popolazione d'Europa, è un luogo magico per gli amanti della mountain bike che vogliono provare l'emozione della scoperta, e l'emozione di pedalare in spazi aperti, lontano dalla civiltà. Nell'antica lingua sarda 'Gennargentu' significa "Porta d'argento". E migliaia di anni fa questo nome è stato dato alla più grande e alta catena montuosa della Sardegna.
  • Awesome bike! The workshop staff has deep knowledge and experience. Which I unfortunately did not use to full extent (route planning!!). The service was A+! Super nice and friendly. I’d immediately recommend to anyone close to me to rent their bikes here.
  • These guys have great bikes. Highly recommend them.
  • Perfect service. I rented a road bike for 3 days and found everything to be perfectly prepared: fantastic Canyon bike, helmet, pedals, spare tire. The bike was adjusted in a few minutes and I was ready to go. Communication to reserve the bike online as well as takeover and return were super easy. And the bike was just perfect. I will rent again in a few days in the North.

Orari di apertura

Vieni a trovarci o di chiamaci durante i seguenti orari di apertura. Oppure lascia un messaggio in segreteria dopo il segnale acustico e ti richiameremo entro il giorno lavorativo successivo.
  • Lunedì
    9 - 13 | 16 - 18
  • Martedì
    9 - 13 | 16 - 18
  • Mercoledì
    9 - 13 | 16 - 18
  • Giovedì
    9 - 13 | 16 - 18
  • Venerdì
    9 - 13 | 16 - 18
  • Sabato
    9 - 13
  • Domenica
    Su appuntamento
Mandaci un messaggio!

Let's talk!


Newsletter signup

Location

SARDINIACYCLING HOME
Via Vittorio Emanuele, 43
09045 Quartu Sant'Elena | Italy

Contact

Office: +39 070 204 1029
Mobile: +345 541 8808
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.