Epic Sardinia: Tour in bici da strada sulle montagne incontaminate della Sardegna centrale!

EPIC SARDINIA

epic sardinia action
  • da euro

    Tour guidato: € 1298
    Self-Guided: € 899

  • Durata

    7 giorni

  • Livello difficoltà

    Challenge

  • Data partenza

    27 Settembre 2019

  • Gruppo tour guidato

    Piccolo gruppo con minimo 10 partecipanti | Gruppo privato, ogni dimensione su date a richiesta

  • Località di partenza

    Cagliari, Italy

  • Località di arrivo

    Bari Sardo, Italy

  • Codice tour

    Epic-19

Livelli di supporto

Tour guidato

  • Sistemazione

    2 notti in hotel 4 stelle | 2 notti in agriturismo | 2 notti in hotel 3 stelle.

  • I pasti

    Tutte le cene; tutte le colazioni; pranzi veloci durante le tappe: acqua e sali, succhi di frutta, frutta fresca, torte, panini.

  • Livello di supporto

    Guide specializzate in bicicletta; van di assistenza; officina mobile; ricambi bici Canyon, barrette, gels e sali disponibili da acquistare; transfer di gruppo da/per aeroporto di Cagliari; 10% di sconto sul listino noleggio bici.

  • Non incluso

    I voli; extras in hotel, etc. Bevande durante le cene; tassa di soggiorno (se applicata); assicurazione di viaggio; transfer privato di arrivo e partenza; noleggio bici.

  • Su richiesta

    Transfer privato da aeroporto di Cagliari a Cagliari € 25 p.p.; transfer privato da Barisardo all'aeroporto di Cagliari € 180 p.p.; supplemento camera singola € 230 p.p.; noleggio bici.

Tour self-guided

  • Sistemazione

    2 notti in hotel 4 stelle | 2 notti in agriturismo | 2 notti in hotel 3 stelle.

  • I pasti

    Tutte le cene; tutte le colazioni.

  • Livello di supporto

    Briefing dettagliato e Road-Book contenente i dettagli del tour; GPS con i percorsi di tappa precaricati; assistenza telefonica durante il tour; Sconto del 10% sul noleggio di biciclette.

  • Non incluso

    I voli; extras in hotel, etc. Bevande durante le cene; tassa di soggiorno (se applicata); assicurazione di viaggio; transfer privato di arrivo e partenza; noleggio bici; trasporto bagagli.

  • Su richiesta

    Transfer da aeroporto di Cagliari a Cagliari € 25 p.p.; transfer da Bari Sardo all'aeroporto di Cagliari € 180 p.p.; supplemento per camera singola € 230 p.p.; noleggio bici; trasporto bagagli (€ 590 + 10 per pax - min 2 persone).

Inviaci una richiesta rapida

Epic Sardinia consiste in cinque tappe con profili altimetrici e percorsi che evidenziano tutte le capacità e le abilità di un ciclista esperto. Non fare errori. È progettato per massimizzare le aspettative degli appassionati di ciclismo su ciò che è il ciclismo top-of-the-line. Ma quando il gioco si fa duro, i duri vanno avanti.

Epic Sardinia è stata progettata senza alcun riguardo agli aspetti puramente commerciali. L'unico obiettivo era mettere insieme solo le strade più belle e più selvagge: quelle che amiamo di più. Il risultato è stato ... Epico. E nonostante non sia orientato a un fine commerciale, la Epic Sardinia è diventata anche un successo commerciale.

Epic Sardinia si percorre in un incredibile scenario naturale caratterizzato da lunghi tratti, salite difficili, salite brevi e veloci, strade pianeggianti e falsipiani e lunghe discese tortuose. Il tour inizia a Cagliari e termina nella bellissima spiaggia di Bari Sardo.

Alla fine avrete pedalato su e giù nel glorioso Gennargentu, la catena montuosa più alta della Sardegna.

Epic Sardinia è un tour a tappe completamente assistito: i nostri veicoli di supporto accompagnano tutte le fasi del tour, con bevande, barrette e gel, torte e frutta e, naturalmente, acqua. L'assistenza meccanica e le ruote di scorta sono garantite dal primo all'ultimo chilometro di ogni tappa. L'unica differenza rispetto a una gara Pro-Tour è che la Epic Sardinia non è una gara. C'è sempre la possibilità di saltare sul furgone per accorciare una tappa, se necessario. E come un piccolo extra, un fotografo segue il gruppo catturando con i suoi scatti i panorami mozzafiato che incontreremo, i ciclisti e i momenti più emozionanti che dimostreranno che hai compiuto il tour.

Guiderai al ritmo che più ti si addice! Epic Sardinia è un evento impegnativo, ma non è una gara. Alcuni vanno più veloci di altri, altri più lenti. Le guide saranno un riferimento costante per ogni piccolo gruppo: nessuno è lasciato solo. Ma siamo orgogliosi di portare il gruppo sempre al sicuro al luogo di destinazione e insieme.

C'è un gruppo in particolare per le donne? No, ma le donne rappresentano circa la metà dei ciclisti. Anche le guide femminili seguono i gruppi. Il nostro obiettivo, tuttavia, è di avere tutti i ciclisti che finiscono le principali salite e le tappe insieme indipendentemente dal gruppo in cui si trovano. Questo è ciò che chiamiamo il cameratismo che contribuisce alla magia del ciclismo! Ed è per questo che l'Epic è così - Epico.

Il percorso

Giorno 1: Giorno di arrivo

Arrivo all'aeroporto di Cagliari e transfer in hotel. Sistemazione in hotel e check-in di benvenuto e cena.

Giorno 2: Ride da Solanas a Orroli, 117km; 1800m.

Grande novità! La partenza della Epic Sardinia è a Solanas, qualche km a sud-est di Cagliari, lungo la meravigliosa costa. Arriviamo lì con il van SC. Il sud della Sardegna non presenta grandi montagne o grandi catene montuose, ma ciò non significa che il ciclismo sia facile o senza lunghe salite.

I ciclisti esperti sanno che le salite medie o corte possono essere molto più dolorose di un paio di salite lunghe. Bene, qui abbiamo tutto, quindi possiamo fare dei confronti. Dopo una partenza piatta e in falsopiano, abbiamo una sezione che va su e giù lungo l'incredibile strada della costa sud-orientale.

La prima, ma anche la sola lunga salita è quella finale che ci porta al traguardo di Orroli. Nonostante le molte salite che incontreremo in questo giorno, la maggior parte afferma che questa è la salita più dura del tour. Forse perché è l'ultima, e ti immagini già, seduto al tavolo di uno dei ristoranti più famosi della Sardegna.

Troppo presto! Assaggerete alcuni dei migliori piatti sardi, ma dovete meritarlo! Tra la salita e la salita ci sono lunghe discese, saliscendi, alcuni tratti pianeggianti. C'è un po 'di vento possibile, specialmente all'inizio del tour. Abbiamo tutti gli ingredienti del grande ciclismo, e questo è solo il primo stage.

Non classificheremo questa tappa come difficile. Le salite possono essere lunghe, ma la pendenza è sempre piuttosto leggera. Ma come dicono i riders professionisti, "non è il percorso che fa un giro duro, ma sono i ciclisti." Quindi mantieni la calma, la Epic Sardinia è solo all'inizio! Sistemazione in un Albergo diffuso, con un'incredibile cena tradizionale.


Giorno 3: Ride da Orroli a Fonni, 101kM, 2600m.

Orroli, la nostra località di partenza di oggi, è un famoso paese e anche un confine ideale tra il sud della Sardegna e la subregione centrale e selvaggia chiamata Barbagia. Passa questo confine e tutto cambia drasticamente.

Per esempio, la lingua sarda che si parla qui è ancora comprensibile da noi sardi meridionali, ma subito dopo - a nord - è come l'arabo. Pedalare dopo Orroli cambia incredibilmente, e segue lo stesso esempio della lingua: dalle tipiche strade del sud, con dolci colline, arriveremo nella terra delle vere montagne. Ci sono tre impegnative - medie distanze - all'inizio, la prima a Villanovatulo, la seconda a Seulo e la terza a Gadoni. Sono diversi i panorami ed è ancora tutto fantastico. Le auto sono inusuali. La salita più lunga della giornata è di prima categoria e arriva dopo il piccolo villaggio di Belvì, attraversa Desulo e supera il passo del Tascusì.

La seconda più lunga è la famosa salita, di seconda categoria, sul monte Bruncu Spina, su una delle due strade asfaltate più alte raggiungibili su una bici da strada. Pedaliamo fino a 1561 metri. Le salite non sono mai troppo ripide. La pendenza media per entrambe le salite è compresa tra il 4 e il 5%. Ci sono poche discese e tratti ripidi ma brevi fino al 12%.

Alla fine della giornata avremo messo 2800 metri nelle nostre gambe stanche. Alla fine di una giornata come questa, cosa c'è di meglio che alloggiare in un alloggio di prima classe e cenare in un agriturismo a poche centinaia di metri dalla cima del Monte Bruncu Spina? La cena premierà una fantastica giornata in bicicletta.


Giorno 4: Ride Fonni loop, 78KM, 1600m.

Questa terza tappa sopravvive ai grandi cambiamenti introdotti nella nuova Epic Sardinia: non ha senso lanciare un vincitore! Di nuovo tour meraviglioso che esplora le montagne con alcuni dei paesaggi più selvaggi dell'isola.

Vedremo come il Gennargentu può essere dolce, offrendo basse pendenze per la maggior parte della tappa.

Ma vedremo anche che può essere dannatamente difficile se non rispetti l'ultima salita al monte S'Arena, per conquistare la seconda cima più alta dell'isola.

Le rampe killer nell'ultimo chilometro hanno alcuni brevi tratti con pendenze che superano il 20%. Anche se per un breve periodo, sono più come un muro che come una strada. Partiamo dall'Agriturismo di Fonni a 1100m per un giro antiorario. Dopo una lunga discesa, le prime salite non sono particolarmente lunghe o ripide. La più lunga è appena fuori Tonara e continua fino all'incrocio del Rifugio S'Arena. Questa è una salita di seconda categoria ed è lunga quasi 14 km, con una pendenza media del 4%.

L'ultima sfida inizia sulla strada per S'Arena. Il grafico dell'elevazione lo mostra come il picco rosso ed è molto ripido. In cima raccoglieremo il gruppo. Il primo ad arrivare lì, ovviamente, farà il tifo per quelli che devono ancora arrivare in cima. Questo è ciò che chiamiamo il cameratismo che contribuisce alla magia del ciclismo! Ed è per questo che l'Epic è così - Epico.

Un tratto con salite dolci e discese ci riporterà in agriturismo.

Dopo un tappa gloriosa, passeremo un'altra notte nello stesso agriturismo fuori da Fonni, e ci godremo una superlativa cena sarda.

Up to Punta S'Arena, among Sardinia's tallest paved roads
Checking stage chart

Giorno 5: Ride da Fonni a Seulo, 105kM, 1740m.

In SardiniaCycling, quando organizziamo i nostri tour in bici su strada, includiamo sempre le strade meno conosciute, o mettiamo in un altro modo le strade da non perdere, i veri gioielli.

Meno conosciuti solo perché sono troppo impegnativi per molte delle aziende che organizzano tour in bicicletta che mirano a offrire il ciclismo dedicato al tempo libero. Abbiamo seguito l'esempio quando abbiamo iniziato la nostra attività. Ma poi abbiamo trovato questo stage come uno dei nostri tour di maggior successo.

Molti dei nostri amici che tornano ci hanno chiesto di pianificare un tour che includesse di nuovo questo incredibile giro attraverso la catena montuosa del Gennargentu. Quindi eccolo qui.

All'inizio della tappa ci sono 14 km e una salita facile del 4% fino al passo Correboi. Come un pezzo di torta! Ma in cima al passo, scendiamo, e dopo i primi 25 km entreremo in una strada speciale semi-abbandonata.

Qui ci godremo la magica solitudine di questo angolo di Sardegna dove i telefoni cellulari si arrendono a questi 40 chilometri di paradiso montano.

Dopo sali e scendi, tra sorgenti, maialini selvatici, pecore e mucche che pascolano liberamente, con aquile, falchi e avvoltoi sopra le nostre teste, raggiungeremo il piccolo villaggio di montagna di Seui. E dopo tanto tempo nel deserto, Seui assomiglia a una città! E mentre torniamo alla civiltà, possiamo goderci un cappuccino, una buona pausa per parlare di ciò che abbiamo vissuto. Dopo una lunga discesa avremo una salita piuttosto facile e un ultimo tratto pianeggiante fino a Seulo dove potremo prepararci per un'altra gustosa cena sarda in un piccolo hotel familiare.


Giorno 6: Ride da Seulo a Bari Sardo, 105KM, 2100m.

Il ritirono al mare potrebbe essere il titolo della quinta tappa. Per quelli che pensano che questa sarà facile, beh, non lo è. Durante questa fase pedaleremo su alcune delle colline più affascinanti e stimolanti del tour. Subito dopo Sadali avremo una salita davvero dura, divisa in due parti.

La prima con cinque km con pendenza tra il 6 e il 10%.

Il piccolo paese di Esterzili in mezzo alla salita ci offre l'opportunità di riprendere fiato. Poi è di nuovo in uno dei tratti più difficili dell'Epic. Cinque chilometri con pendenze superiori al 13%, alcuni al 24%. Questa è la salita più importante della giornata. Ma ce ne sono altre due. Una al km 37 e l'altra al km 50. Queste non sono salite killer.

Sulla cima del Passo Sarcerei a 1100 m sul livello del mare, saremo in grado di vedere il bellissimo Mediterraneo blu.

Una discesa lunghissima, tortuosa ed emozionante sull'asfalto eccellente è un modo bellissimo per dire arrivederci alla coinvolgente natura selvaggia del Gennargentu.

La spiaggia di Bari Sardo ti aspetta dove probabilmente ci godremo una cena a base di pesce. Passeremo la notte in un hotel a quattro stelle proprio sulla spiaggia.


Giorno 7: GIORNO DEI SALUTI E PARTENZA.

Transfer di gruppo all'aeroporto di Cagliari e fine servizi.

Risorse

Viaggi simili

IL NORTH SARDINIA CIRCLE TOUR

UN MERAVIGLIOSO ANELLO CHE ABBRACCIA IL NORD DELL'ISOLA.
Questo tour è speciale per molti motivi: in primo luogo è disegnato per proporre tutte le più belle location della parte nord dell'isola. Ma è speciale anche perchè offre molte opzioni a chi lo sceglie. E con questo intendiamo che puoi modificare il pacchetto base ed aggiungere giorni per godere al meglio delle tue location preferite. In più puoi partire da Alghero e completare il tour ad Alghero, o puoi iniziare e terminare ad Olbia, perfino iniziare ad Alghero e terminare ad Olbia! Il tour NORTH SARDINIA CIRCLE TOUR può essere guidato o self-guided. Ti offriamo tante possibilità, a te resta solo scegliere quella a te più congeniale e noi disegneremo per te il tuo tour!

Vai al tour

DIAGONAL TOUR

ESPLORIAMO DI PIÙ SE ATTRAVERSIAMO LA SARDEGNA IN DIAGONALE.
Un tour per appassionati di bici da strada. Un viaggio che contiene gli ingredienti giusti per unire il divertimento di pedalare in libertà tra paesaggi che mutano di minuto in minuto. Si parte dalla splendida costa Nord Occidentale e da Alghero, un vero gioiello per la sua storia e la qualità del tempo che vi si trascorre. Da qui incomincia un'avventura che da una delle zone più sviluppate della Sardegna in termini turistici, ci conduce verso un interno fatto di montagne, piccoli borghi, tradizioni millenarie. Chi ama le tradizioni, chi vuole scoprire una Sardegna bellissima ed inconsueta, ancora incontaminata, amerà questo itinerario almeno quanto gli amanti di bici da corsa, che affronteranno ogni giorno tappe tecnicamente concepite per regalare emozioni uniche, su strade dall'asfalto perfetto e prive di traffico.

Vai al tour

Orari d'apertura

Visitateci o chiamateci ai seguenti orari di apertura.
  • Lunedì

    dalle 9 alle 13-dalle 16 alle 18
  • Martedì

    dalle 9 alle 13-dalle 16 alle 18
  • Mercoledì

    dalle 9 alle 13-dalle 16 alle 18
  • Giovedì

    dalle 9 alle 13-dalle 16 alle 18
  • Venerdì

    dalle 9 alle 13-dalle 16 alle 18
  • Sabato

    dalle 9 alle 13
  • Domenica

    Chiuso - apriamo solo su appuntamento
Mandaci un messaggio

Parliamo

Abbonati alla newsletter

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo l'utilizzo del sito, accetti la nostra politica sui cookie. Scopri di più.